Uomini e Donne, Angela contro Romano: "Dovrebbe lasciare il programma". E l'uomo si alza perché si sente male...

Angela contro Romano (dopo aver chiuso con Antonio)

Angela sempre più scatenata e criticata a "Uomini e donne". Dopo aver liquidato il suo ultimo corteggiatore, Antonio, perché non rientrava, anagraficamente, nei suoi gusti e perché separato e non divorziato, si è scontrata nuovamente con Gianni e Tina, sempre meno convinti della buona fede della donna. E del resto Angela non l'ha mai negato: vuole conoscere e frequentare un uomo che la faccia stare bene e possa togliersi sfizi che prima non si era potuta levale.

Mentre tornava a sedersi, Angela si è scagliata, improvvisamente, contro Romano, un signore del parterre maschile. "Lui era venuto a corteggiare me, all'inizio. Non capisco perché sia rimasto qua! Romano dovrebbe lasciare il programma!". Maria De Filippi ha ironizzato, cercando di minimizzare il tutto: "E Tina e Gianni?". Ovviamente 'cacciati anche loro'.

Angela ha poi continuato a ribadire che Romano non dovrebbe essere ancora a Uomini e Donne, al punto da spingere l'uomo ad alzarsi e rivolgersi alla conduttrice, chiedendo: "Se sono qua solo perché è merito di Angela, allora me ne voglio davvero andare". Maria, ovviamente, ha negato la possibilità ma Romano si è poi alzato, scusandosi: "Scusate, mi sento male" ha ammesso agitato. "L'hai fatto anche piangere!" ha tuonato Gianni contro Angela che, dopo queste parole, altro non ha fatto che suggerire a Romana di alzarsi per vedere come stava...

Romana. Non lei, eh.

  • shares
  • Mail