Ilaria Galassi e la seconda vita: "A 24 anni l'aneurisma ha cambiato i miei progetti"

L'ex ragazza di Non è La Rai si racconta nel salotto di Caterina Balivo

Dolce e scatenata a Non è La Rai, oggi donna responsabile e matura. Ilaria Galassi nell'immaginario collettivo è rimasta una delle ragazze della storica trasmissione di Gianni Boncompagni. Oggi ospite a Vieni da me ha raccontato il suo dramma capitato nel 2000 quando, a soli 24 anni, viene colpita da un'aneurisma cerebrale che sconvolge la sua vita. Con una certa difficoltà Ilaria parla di ciò che ha passato da giovane

La vigilia di Natale sono stata colpita da un forte mal di testa, volevo andare a farmi i capelli ma non capivo cosa stesse accadendo ma mi sono vestita e sono uscita. Accanto a me un'amica che ha subito capito che la situazione non era normale dopo che ho chiesto il perché c'era mia madre in macchina, mentre lei invece non c'era. Subito dopo mi hanno portata in ospedale, qui mi ha fanno tatto prima una tac e poi un intervento durato dieci ore. Sono andata anche in coma e quando mi sono risvegliata non è stato facile.

Il post intervento è stato un lungo percorso in salita:

Quando mi sono svegliata non ricordavo più nulla, non sapevo più parlare. Ho detto solo "Uffa" ma non so perché. E' come se da una libreria levi tutti i libri. La parte sinistra del cervello è stata duramente colpita. È stato difficile riprendermi, ci ho messo tre anni.

Accanto ad Ilaria, la famiglia e gli amici per darle man forte passo dopo passo per riprendere in mano a pieno la sua vita, un'operazione non semplice ma comunque andata a buon fine. Fra le persone che hanno mostrato vicinanza e attenzione durante il periodo, anche l'amica e collega Antonella Mosetti: "Lei veniva a casa spesso e mi portava la cioccolata, di cui io vado matta".

Mentre suo padre, invece, la accompagnava tutti i giorni a fare logopedia: "Sono fiera di aver avuto un padre che era tanto attento a me, mi proteggeva. Ora mi manca perché si è trasferito". Oggi Ilaria è una mamma felice di due figli: "Figli diversi, caratteri diversi, ma felice. Tra di loro mi sento una principessa".

Ammette che ogni tanto la tv le manca, ma ormai è rassegnata: "E' andata così" e vive felicemente con il suo compagno, Daniele: "Voglio farti sapere che sono orgoglioso di te. Sei una mamma strepitosa. Ti amo" dice in un videomessaggio che lascia in lacrime la Galassi.

  • shares
  • Mail