Milva è stata rapinata mentre era nella sua abitazione in Porta Venezia, salotto di Milano. Due malviventi, forse uno slavo e un italiano, si sono introdotti nel suo appartamento entrando da una finestra. Milva, nonostante fossero soltanto le sette di sera, dormiva già, stanca per le prove di uno spettacolo che metterà in scena in questi giorni a Berlino.

Per fortuna nessuna violenza gratuita, soltanto un colpo alla testa prima di fuggire con un bottino di gioielli e contanti dal valore di 70 mila euro. Milva è ancora molto scossa e pensa di andare a vivere in albergo. A casa sua non si sente più al sicuro. La criminalità non ha icone nè miti.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto