Belen Rodriguez

Arriva l’ennesima intervista a Belen Rodriguez, stavolta dalle pagine del settimanale Donna Moderna, che la incontra dietro le quinte di Colorado Cafè. Con lei, in camerino, l’immancabile fidanzato Stefano De Martino, che si allontana dopo poco per permettere alla showgirl di parlare liberamente.

Tanto per cominciare Belen sbotta e se la prende con chi l’attacca:

«Non sopporto più di essere dipinta come una mangiauomini. E che qualcuno provi piacere a vedermi in difficoltà o in un filmato che mette in mostra la mia sessualità… Non mi sono mai ripresa. Dopo la morte di mia nonna è stata la cosa più brutta che mi è successa. Mi sono sentita come se tutti quelli che hanno visto il video mi avessero stuprato».

Al giornalista che le fa notare che anche Patrizia Mirigliani, la patron di Miss Italia, l’ha criticata, per il suo modo di porsi, risponde piccata:

«Rispondo che io a Miss Italia non sarei mai andata. Anche perché non sono d’accordo con tutte le stronzate che sparano gli organizzatori… (A cosa mi riferisco?) Alle loro campagne contro le donne rifatte, per esempio. In fondo un concorso di bellezza è un concorso superficiale».

Lei di rifatto, del resto, ha il seno, ma ammette che farebbe ricorso ancora alla chirurgia estetica in caso di bisogno:

«Quando sarò vecchia e mi cascherà la faccia sicuramente, ma non rovinerò mai il mio volto. Per ora mi sono fatta iniettare solo un po’ di acido ialuronico sotto il naso: aiuta a rendere più fresco il viso se sono stressata o se lavoro troppo».

Su Fabrizio Corona, che lei chiama sempre e solo ‘il mio ex’, e sul fatto che lui abbia registrato il marchio della farfallina, dice:

«Sì e mi ha dato fastidio. Ora siamo in causa. Oltretutto, devo pagare 20mila euro di multe stradali per colpa sua».

E immancabile è poi il riferimento alla vicenda che l’ha vista protagonista ad Amici, contro Emma Marrone, e che le è costata i fischi del pubblico. Risponde quasi in lacrime alla domanda del giornalista:

«I fischi del pubblico, soprattutto all’Arena di Verona per le finali, mi hanno fatto male. Se tutta la gente che ce l’ha con me spendesse le energie per protestare contro chi ci ha portato dentro questa crisi sono convinta che le cose cambierebbero. Invece preferiscono fischiare Belén…».

Ad Emma che, riferendosi a lei, disse: «C’è chi fa l’artista e chi le marchette», risponde per le rime:

«Lei non può sentirsi superiore solo perché è una cantante. E la povertà d’animo non mi appartiene, appartiene a chi parla troppo».

Sul famoso tatuaggio che Stefano ha sul collo, la E di Emma, e che starebbe togliendo, precisa:

«Il mio ex fidanzato aveva il nome dell’ex moglie sulla spalla, con sotto la scritta “Perdonami”. Gli ho rotto talmente le scatole che l’ha cancellato. Ma la situazione era diversa: la parola “perdonami” mi faceva sentire fuori posto. A Stefano non l’ho mai chiesto: se lo sta cancellando perché se lo voleva togliere da tempo».

Su De Martino si spreca in complimenti, anche se non proprio finissimi:

«Lui ha più palle di tutti gli uomini che ho avuto… (A letto: meglio Corona o Stefano?) Stefano. Mi sono innamorata di lui anche per questo. Il sesso è un forte rilassante. Sono convinta che quelle che mi offendono su Internet non lo fanno o lo fanno male».

L’ultima volta che hanno fatto sesso?

«Stanotte… (La prossima?) Stanotte, anche se uscirò tardi dal lavoro».

Sul figlio che alcuni dicono stia già aspettando dice, sorridendo:

«Sì. Io l’ho sempre voluto e prima o poi arriverà… Spero di diventare mamma presto».

Fonte: Donna Moderna
Foto: TMNews

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto