Asia Argento - Vladimir Luxuria: pace fatta in uno scatto social (foto)

Un anno fa lo scontro sul caso molestie, oggi le polemiche sono solo un vecchio ricordo.

Era l'autunno 2017 quando negli studi di #cartabianca Asia Argento e Vladimir Luxuria nel bel mezzo della discussione sui casi di molestie che hanno scosso il mondo dello spettacolo, l'opinionista ed ex parlamentare aveva attaccato l'attrice in merito alle accuse rivolte al produttore Harvey Weinstein,

Se mandiamo il messaggio che dopo vent'anni facciamo le pentite e le paladine delle battaglie delle donne è come se in qualche modo incentivassimo le altre di fare la stessa cosa, perché poi diventeranno delle eroine

Di tutta risposta la Argento ribatté: "Svegliati! il mondo non è bianco e nero, vorrei che ti mettessi nelle mie scarpe, in quelle di una ragazzina di 21 anni: in quei momenti non capivo cosa stava succedendo" già pochi giorni dopo lo scontro arrivarono delle prime scuse formali di Luxuria in una lunga lettera aperta dalla quale estrapoliamo alcune parti fondamentali:

Sei sempre stata con noi nelle battaglie Lgbt e credo anche io che saresti una testimonial contro tutte le violenze. Vorrei abbracciarti e ritrovare nei nostri occhi non più rancore ma la gioia di vivere che auguro a tutte coloro che hanno sofferto in passato e che vogliono combattere. Ti voglio bene, Vladimir Luxuria.

Era il 17 dicembre 2017 e l'attrice accettò. A quasi un anno di distanza, Asia Argento e Vladimir Luxuria si sono evidentemente incontrate dietro le quinte di Domenica IN dove entrambi erano ospiti nella puntata di ieri per motivi completamente differenti. Fra di loro è ufficialmente tornata la pace e lo testimonia uno scatto che Vladimir ha pubblicato sul suo profilo twitter in cui sono ritratte le due donne sorridenti con la didascalia "Un abbraccio vale più di mille parole" e condivisa anche da Asia Argento accompagnato dal messaggio: "I diritti dei trans sono diritti umani. Pace e amore Vlad".


  • shares
  • Mail