Gf Vip 2018, Dayane Mello: "Sofia con Stefano Sala? Non ho abbandonato mia figlia"

Le verità di Dayane Mello sull'affidamento della figlia Sofia al papà Stefano Sala

Dayane Mello, intervistata dal settimanale 'Nuovo Tv', in edicola questa settimana, ha voluto chiarire, una volta per tutte, la scelta di affidare la figlia Sofia all'ex compagno Stefano Sala e alla sua famiglia. Il gieffino, fin dall'ingresso in casa, ha tenuto a sottolineare le propri doti da perfetto 'mammo':

Quando io e Stefano ci siamo separati, la bambina è venuta a vivere a Milano insieme a me. Io, però, sono spesso via per lavoro e dovevo lasciarla sempre a una baby sitter. Questo, unito al fatto che la bambina chiedeva in continuazione dei suoi nonni, ci ha fatto decidere che, per il suo bene, era meglio crescesse con i genitori di Stefano, che vivono al lago. Io mi sono adeguata al suo volere e sono felice di averlo fatto. Così Sofia cresce in famiglia e non con la tata.

La modella, ex 'Isola dei Famosi' e 'Ballando con le stelle' non vuole passare per una mamma insensibile, che non si preoccupa della crescita della propria bambina:

Solo io e Stefano sappiamo i sacrifici e le difficoltà che affrontiamo per non farle mancare nulla. Io non ho abbandonato mia figlia e non è vero che vado a trovarla poco.

Dayane, infine, ha commentato anche il feeling speciale tra Sala e Benedetta Mazza all'interno della casa del 'Grande Fratello Vip':

Lui è innamorato pazzo della sua fidanzata Dasha. Hanno confidenza perché hanno lo stesso manager e si conoscono da anni.
  • shares
  • Mail