Ilary Blasi e le parrucche al GF Vip: 'un omaggio a mia nonna Marcella'

"La mattina mi sveglio e sono felice, a prescindere". Parola di Ilary Blasi.

Conduttrice del Grande Fratello Vip, Ilary Blasi si è concessa una lunga intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, in cui sviscerare aneddoti legati al reality Mediaset e alla sua vita famigliare.

Dimenticato l'epocale litigio in diretta tv con Fabrizio Corona, l'ex letterina di Passaparola ha quest'anno portato in studio la novità delle 'parrucche', da ostentare puntata dopo puntata.

«Per me sono un gioco. Mia nonna Marcella ne aveva tante e volevo riportare in auge il suo stile. In America le usano tantissimo, qui da noi dovevo sdoganare un tabù. Poi sono pratiche: arrivi e trovi la testa pronta, già phonata e via!». «A casa una parrucca nera col caschetto alla Valentina ce l’ho, non si sa mai. Ma in video non so... ci penso. Come reagirebbe mio marito? Male, a lui piaccio bionda».

Bocciato il Lady Totti che non le è mai troppo piaciuto («Sinceramente ’sto “lady Totti” mi suona strano, non mi ci sono mai ritrovata. Io sono solo Ilary. Non mi metto a competere sui cognomi o su altro con mio marito»), la Blasi ha descritto la sua giornata tipo da moglie, madre di tre figli e conduttrice tv.

«Un inferno: dico solo che a fare il “GF Vip” mi riposo! Portali a scuola, riprendili, ospita gli amichetti a casa, fagli fare lo sport e i compiti...». «Quelli di matematica, il mio cruccio. Ho fatto lo scientifico, ma quando vedo i numeri mi si incrociano gli occhi. Per fortuna ci sono anche mia mamma e mia suocera».

Per quanto riguarda il ruolo di 'spettatrice televisiva', invece, Ilary ha le idee ben chiare: «"Io e Chanel andiamo pazze per “Il boss delle cerimonie”, con il mitico don Antonio che non c’è più, e “Il castello delle cerimonie”, con donna Imma che ha ereditato l’impero».

  • shares
  • Mail