GF Vip 3, Ilary Blasi contro Fabrizio Corona: "Hai fatto la figura del caciottaro"

Scontro accesissimo tra i due.

Il vero confronto di questa puntata movimentatissima del Grande Fratello Vip è stato indubbiamente quello tra Fabrizio Corona e Ilary Blasi. Dopo il faccia a faccia tra l'ex re dei paparazzi è stato chiamato dalla Blasi fuori dalla Porta Rossa: qui la padrona di casa gli ha teso una sorta di trappola.


"Ci tenevo a dirti che hai avuto la tua possibilità di venire qui perché il veto che tu hai detto non ci è mai stato, te lo volevo dire. Non deve passare il messaggio che non volevo che tu venissi qui. Tu fai il tuo storytelling ma io ti volevo qui"



Corona è apparso subito stizzito per la precisazione della conduttrice, e ha rilanciato così:


"C'è stata difficolta per arrivare qui. Non avrei tirato fuori questo discorso fossi stata in te"



Allora qui la Blasi ha calato l'asso e ha spiegato il perché del suo rancore contro l'ex re dei paparazzi. Il riferimento è vecchio di ben tredici anni, e riguarda il pettegolezzo che vedeva Francesco Totti impegnato in una scappatella con Flavia Vento.


"Ti rendi conto di cosa mi hai fatto? Tredici anni fa? Mi hai offesa davanti a tutta Italia. Sei un caciottaro. Prometti ad aspiranti soubrette interviste finte per chissà che cosa? Lo ha capito tutta Italia!"



Corona ha provato a controbattere, ed ha abbozzato anche una sorta di minaccia contro la conduttrice:


"Quello che ha scritto tuo marito nel suo libro è una stronzata, lo sanno tutti. Ti rovino."




"Succede a tutti di essere traditi. Prendila con filosofia" ha rilanciato Corona, ma la Blasi è stata implacabile:


Io sono tranquilla, noi siamo andati avanti. Sai qual è il tuo problema? Hai messo in scena tutto quel teatrino ma io non ci casco. Io ero incinta del mio primo figlio. Io quelli come te li sgamo subito. Comunque te lo ha detto anche Silvia, non vieni a casa mia a fare lo show. Lo show quando inizia e finisce lo decido io. Ciao Fabrizio, buona vita".



La risposta di Fabrizio Corona - a cui è stato chiuso il microfono mentre si agitava contro la Blasi - arriverà a stretto giro, ne siamo sicuri.

  • shares
  • Mail