Grande Fratello Vip 2018: "la Marchesa d'Aragona l'ho creata io", parla il suo ex ufficio stampa

"Seguivo e gestivo i profili social, componevo i meme, le frasi a effetto, le risposte di alcune interviste, gli scoop. L'ho gestita come una creazione autorale vera e propria"

"Daniela era affabile, furba, simpatica; ma non era conosciuta. A differenza di molti che vogliono intraprendere questo percorso, Daniela ascoltava, metabolizzava e metteva in pratica i consigli dati facendoli suoi, dimostrando raro acume". Ad esprimersi così sulla chiacchierata marchesa D'Aragona, attualmente protagonista del Grande Fratello Vip, è il suo ex ufficio stampa. Walter Garibaldi, così si chiama l'uomo, ha svelato al settimanale Vero che sarebbe stato lui a riuscire a farla entrare nel cast della seconda di Pechino Express, affiancandola ad un maggiordomo:

Mi sono inspirato al romanzo di Jules Verne “Il giro del mondo in 80 giorni”. Daniela al suo fianco aveva bisogno di un personaggio che la assecondasse, così ai casting del programma abbiamo presentato la coppia Marchesa e Maggiordomo.

Quindi ha concluso così il suo racconto sulla marchesa Daniela Del Secco D’Aragona:

Seguivo e gestivo i profili social, componevo i meme, le frasi a effetto, le risposte di alcune interviste, gli scoop. L'ho gestita come una creazione autorale vera e propria, ribattezzandola “La marchesa del popolo”. Le dicevo di non enfatizzare le distanze con il pubblico, ma di accorciarle. Qualcosa ha indubbiamente preso, qualcosa sicuramente ha ideato da sola, Certo che a distanza di anni sentire ancora “adorato” o “triplo orrore” personalmente mi stanca. E troppo leziosa.

  • shares
  • Mail