Gf Vip 3, Ivan Cattaneo critica Elia Fongaro e insinua che la Marchesa sia una drag queen

Il cantante si confida a Giulia Provvedi sull'ex velino.

Non c'è niente da fare, Elia Fongaro è l'ossessione di Ivan Cattaneo: nella notte di sabato il cantante ha fatto delle rivelazioni a Giulia Provvedi, metà del duo Le Donatella, come riportato da BitchyF:

Lui è cambiato, è così trattenuto, non si lascia andare. Mi ha detto che ha paura della gente che lo guarda. Secondo me ha una storia fuori con una persona molto importante e ha paura di fare cose e legarsi qui dentro. Deve aprirsi di più. Poi hai visto che non fila nessuna delle donne?  Non deve nascondersi, bisogna che apra la mente. La mente è come un paracadute, se non la apri non serve a nulla.

L'artista aveva già insinuato una presunta omosessualità del ragazzo, arrivando a palpeggiarlo e scatenando le sue ire, ma oltre a questo si è messo anche a parlare della marchesa Daniela Dal Secco d'Aragona:

La Marchesa, ma è una donna? Non so, sembra una drag queen. Ha degli atteggiamenti e dei modi…

Nel bene e nel male, il cantante anni Ottanta è il protagonista di un'edizione del Gf Vip 3 sovraffollata ma povera di contenuti. E intanto si vocifera di un ritorno - forse in modalità cameo - del paroliere Cristiano Malgioglio per risollevare gli ascolti.

 

  • shares
  • Mail