Rocco Siffredi: "Asia Argento dovrebbe ritrovare la sua natura" E su Cristiano Ronaldo...

Rocco Siffredi commenta, in radio, gli scandali legati ad Asia Argento e Cristiano Ronaldo

Rocco Siffredi, in questi giorni in Italia per promuovere una propria linea di t-shirt, si è concesso qualche intervista, commentando, con la sincerità che lo contraddistingue, gli scandali che hanno coinvolto due big come Asia Argento e Cristiano Ronaldo.

Ospite de Lo Zoo di 105, il noto pornoattore ha una visione molto chiara di quello che è accaduto alla figlia del regista Dario:

Asia l’ho sempre stimata, mi è sempre piaciuta, è un personaggio estremamente provocante. È molto figa. Devo dire che si è un po’ lasciata andare. Troppe str…ate, troppo mettersi di qua e di là. Lei è bella quando è animale, dovrebbe ritrovare la sua natura. Anche perché quello che lei ha passato esiste, esisterà e nessuno lo fermerà. Il potere è la più grande forma di perversione.

Il pornodivo, invece, non crede alla versione della modella che ha accusato l'attaccante della Juventus di averla violentata analmente:

Nessuno può sodomizzare se la donna non vuole. Non credo sia un violentatore. E non sono neanche juventino...

Ospite de La Zanzara di Radio 24, Siffredi ha chiarito meglio, da 'addetto ai lavori', il concetto: "Ronaldo? Non credo mai a queste storie della persona famosa con la ragazza che si sente molestata. E’ rarissimo che le cose stiano così. Cioè che ci sia violenza pura di un mostro. Non penso che Ronaldo sia un mostro e che abbia molestato qualcuno. E poi diciamolo. E’ impossibile forzare da dietro qualcuno senza che la persona voglia. Con la mia esperienza ve lo dico, ne sono strasicuro. Manco entri davanti, figuriamoci dietro. Impossibile, impossibile. Bisogna essere in due, oppure la dovete legare Non credo che Ronaldo sia un pazzo del genere. Si diceva fosse gay. Diciamo che secondo me lui è un full, aperto. Si diverte dove c**zo gli pare, come gli pare e quando gli pare. Forse ha avuto anche con uomini, perché no? Cosa c’è di male?

  • shares
  • Mail