Sonia Bruganelli: "Paolo Bonolis? Non è facile essere sua moglie"

Sonia Bruganelli, ospite a Matrix, racconta il suo legame con il marito Paolo Bonolis

Sonia Bruganelli, ieri sera, è stata tra le attesissime ospiti di 'Matrix' (Qui, il video dell'intervista), il programma di approfondimento giornalistico di Canale 5, condotto da Nicola Porro affiancato da Greta Mauro. L'autrice tv ha parlato, a lungo, del suo legame con il marito Paolo Bonolis:

Sicuramente non è facile essere la moglie di Bonolis. Paolo si arrabbia quando lo riprendo. Però ha dei momenti in cui vorrebbe essere più moderno. Ha un telefono che ha solo lui e Maurizio Costanzo.

Attivissima sui social, la Bruganelli è attaccata, spesso, dai detrattori per lo stile di vita agiato che mostra senza troppi filtri:

Non capisco la polemica. Non voglio dire agli altri: ‘Guardate che bello quello che vivo io e che voi non potete fare. Dovete vivere così o siete degli sf***ti’. Io condivido momenti della mia giornata. Non mi interessa se a qualcuno possa non piacere quello che pubblico visto che non mi pongo il problema perché non devo fare pubblicità.

Sonia non ha alcuna intenzione di piegarsi al volere di qualcuno che non gradisce i propri post:

Gli haters si sfogano. Magari le donne si chiedono perché io ho avuto tanta fortuna. Il fatto che io abbia studiato a loro non interessa. Con alcuni dico: parliamone. A vole è successo che certe persone mi sono diventate amiche.
  • shares
  • Mail