Grande Fratello VIP 3, Giulia Provvedi sente la mancanza del fidanzato: "Mi sento abbandonata"

La bionda gemella Provvedi lamenta la mancanza di Pierluigi Gollini sfogandosi con sua sorella Silvia.

Sono passate ormai 3 settimane dall'inizio del Grande Fratello VIP 3 anche per Giulia Provvedi, la bionda delle Donatella e per lei inizia a farsi sentire una mancanza importante, un appoggio esterno direttamente che possa farla sentire più tranquilla e non uno qualunque, bensì quella del suo ragazzo Pierluigi Gollini.

Confidandosi con sua sorella, la ragazza in lacrime desidera ricevere segnali di presenza:

Non c’è un segnale, niente…Lo vedi che parlo di lui, non riesco a capire. Potrebbe mandare anche un amico a dire ‘Ci sono’. Non lo so spiegare, vorrei qualcosa di inaspettato, un segnale. Sono tre settimane, vorrei qualcosa.

Silvia ha provato a tranquillizzarla con parole di conforto:

Fuori ti supportano tutti, credimi. Non lo dico per circostanza, è così. Devi solo tener duro, non ti devi angosciare così. Sarà fuori ad aspettarti perché se una persona c’è, non sono tre settimane che…qui è tutto amplificato, qui è tutto ingigantito. È normale cercare gli amici qui dentro. Ma non c’è nulla di sbagliato che tu possa fare...

Il calciatore dell'Atalanta ancora non ha inviato nessun messaggio alla sua fidanzata. Ciò ha provocato le forti preoccupazioni di Giulia che cerca di riflettere sull'assenza del ragazzo provando a darsi una risposta, nonostante il morale non sia dei migliori per un'attesa snervante:

Le cose non hanno un tempo. Dove è scritto che non mi manchi dopo due giorni. Mi sento non abbandonata ma più o meno.

Silvia, comprensiva nei suoi confronti conclude: "Lo so, c'è bisogno di un segnale, un messaggio, un urlo, un foglio, qualsiasi cosa". Gollini avrà ascoltato l'accorato appello o rimarrà ancora nell'ombra del silenzio?

  • shares
  • Mail