Festa di compleanno per Fedez al supermercato: le scuse di Valentina Ferragni

La sorella della celebre imprenditrice digitale fa mea culpa sui social

Il compleanno è passato ma le polemiche no, parliamo della ormai celebre 'festa dell'anno' preparata da Chiara Ferragni per suo marito Fedez in occasione dei suoi 29 anni (compiuti in realtà lo scorso 15 ottobre). Al party celebrato in un supermercato erano presenti gli amici della coppia scatenati sulla musica a tutto volume fra scaffali di frutta e verdura, merende e altri cibi normalmente venduti dal market.

Le immagini come ben sappiamo hanno fatto il giro del web, suscitando l'indignazione degli utenti in rete che hanno accusato il rapper e l'imprenditrice digitale di spreco del cibo in questione. Successivamente sono giunte le scuse dei Ferragnez con tanto di promessa di Fedez "Mi farò perdonare" e giustificazione "Nessuno spreco, tutto andrà in beneficenza. A loro si aggiunge Valentina Ferragni, sorella di Chiara (naturalmente via social):

Mi sono fermata per un giorno a riflettere dopo tutto quello che è successo alla festa di Federico. Cercherò di essere il più sintetica possibile anche perché non ho molto da dire. Mi scuso per la foto che ho pubblicato, per quello che è successo e anche per quello che non ho fatto io.

L'ammissione di un errore:

Abbiamo sbagliato tutti e anche se nella mia quotidianità non sono così e chi mi conosce lo sa, l'altra sera non abbiamo dato di certo il buon esempio. Ho riflettuto, non mi sono perdonata ma ho pensato tanto. Spero possiate accettare le mie scuse. Valentina.

E' stata proprio una festa di compleanno indimenticabile (in tutti i sensi).

  • shares
  • Mail