Gf Vip 3, Elia Fongaro piange parlando dell'incidente di suo padre

L'ex velino ha rimproverato due coinquilini che si stavano rincorrendo con uno sgrassatore.

Non finisce di stupire al Grande Fratello Vip 3 Elia Fongaro: l'ex Velino di Striscia la notizia ha rimproverato due concorrenti del reality show che si stavano rincorrendo spruzzandosi dello sgrassatore, ricordando che suo padre ha perso un occhio in seguito a un incidente.

Ha detto il ragazzo all'ormai amico Maurizio Battista:

Mio papà non sta mai fermo. Io non posso neanche appendere un quadro, ci prendiamo a botte. È cresciuto con una mentalità che non potevi star lì a vedere. Mia madre lavorava in un maglificio, io non la vedevo neanche.

In seguito altre rivelazioni sul suo passato:

Sono un po’ duro, ma ho dovuto scalare le montagne. Io sono sempre stato diverso dagli altri ragazzetti. Ho rischiato di autodistruggermi, sono arrivato a un punto in cui non riuscivo a gestire tutto. Mi è successo quello che è successo perché avevo perso di mano tutto. Ho rischiato di condannarmi se non finivo di studiare.

E ancora:

Ho fatto delle caz**te perché essere così ti porta a fare degli errori. Me le sono cercate. E poi c’è l’altra cosa che mi ha dato il colpo di grazia. Cose che non capitano per strada. Rischia di rimanere un rimorso per anni e anni. Però non ci potevo far niente. Ho rischiato di suicidarmi da solo.
  • shares
  • Mail