Sabrina Ferilli sulle molestie: "Mai subite. I provini in albergo? Se ci vai vuol dire che ci stai"

A Le Iene Sabrina Ferilli rivela di non aver mai ricevuto molestie: "Se un produttore ti invita a casa per un provino non ci vai. 'Bella gnocca'? Un complimento"

Mai subito molestie”. Parola di Sabrina Ferilli che, in tempo di denunce diffuse e dilaganti campagne Me Too, va controcorrente e rilancia.

Sembrerà strano ma io non ho mai avuto richieste imbarazzanti”, ha detto l’attrice romana durante un'intervista a Le Iene.

“Un produttore ti invita a casa per un provino? Se ci vai diventa inevitabile che ci stai, non bisogna andare. Dove mai si è sentito di provini che si svolgono in camere d’albergo. E’ sempre tutto molto discutibile”.

La Ferilli rompe quindi il tabù in tema di apprezzamenti espliciti e si mostra lusingata di fronte a possibili complimenti estetici, anche nel caso in cui qualcuno dovesse urlarle “bella gnocca” per strada.

“E’ un complimento. Se mi dicono ‘belle tette o bel culo’ rispondo ‘grazie mille'. Oppure pensi che do uno schiaffo? No, ti chiedo il numero di telefono”.

Attualmente al cinema in coppia con Sergio Castellitto, la protagonista di Ricchi di fantasia ha infine confessato di non essere pentita di non aver avuto figli.

  • shares
  • Mail