Soleil Sorgè: "Lavorare in tv? Sarebbe un sogno realizzato"

Soleil Sorgè sogna di lavorare in televisione dopo l'esperienza come corteggiatrice ad Uomini e Donne

Archiviata, da qualche tempo, la relazione con l'ex tronista Marco Cartasegna, Soleil Sorgè, come confessato al 'Giornale di Puglia' guarda al futuro consapevole che l'esposizione mediatica degli ultimi anni abbia alimentato una morbosa curiosità attorno alla sua vita privata:

Credo sia perché ho una personalità particolare, che può piacere o no ma suscita sempre qualcosa nelle persone. Ho sempre esposto il mio pensiero molto apertamente e spesso ci troviamo spiazzati dalla verità o l’espressione della propria unicità in un mondo cosi pieno di falsi perbenisti e follower di tendenze…

Dopo l'esperienza come corteggiatrice di 'Uomini e Donne' (diventando, poi, la scelta di Luca Onestini), la giovane influencer ha intenzione di lavorare nel piccolo schermo magari in un ruolo più consono alle sue attitudini:

Sarebbe un sogno realizzato. Davanti o dietro le telecamere, è sempre stata una mia grande passione, è un mondo che permette di dare moltissimo sfogo alla creatività e intraprendenza oltre che apprendere tecnica e disciplina. Dunque aspetto a braccia aperte l’opportunità di dimostrare le mie capacità e voglia di fare in questo campo. Spero di potervi dare presto news sui miei progetti attuali! Per ora vi dico che sono molto entusiasta del futuro che vedo arrivare e pronta a dare il meglio di me in questo nuovo anno lavorativo.
  • shares
  • Mail