Eleonora Giorgi: "Io al GFVIP? Non escludo di innamorarmi"

Le ultime parole di Eleonora Giorgi prima di entrare nella Casa del Grande Fratello Vip.

Eleonora Giorgi è il nome "di peso" del Grande Fratello Vip 3, in partenza lunedì 24 settembre su Canale 5. L'attrice, volto dei film Anni 80, ha accettato di partecipare perché considera il reality qualcosa di assolutamente "contemporaneo". "Sono sicura che al GF mi divertirò come una boy scout. Essendo diventata famosa quando ero ragazzina, è come se vivessi il Grande Fratello da più di quarant'anni, perché la gente da sempre mi scruta e mi osserva", ha detto al settimanale Nuovo.

Le paure della Giorgi?

"Sono allergica all'aria condizionata, che mi fa venire la bronchite. E detesto l'acqua che mi fa venire i reumatismi, benché ovviamente io amo lavarmi quotidianamente. E poi temo il sovraffollamento. Non sono una persona litigiosa e non mi piacciono né le scenate né chi alza la voce. Sono del segno della Bilancia, ho un'indole diplomatica e sono sempre affettuosa. Il mio difetto è che sono inflessibile quando si tratta di doveri e, se vengo presa di petto, posso essere molto tagliente. Non sopporto chi si rifiuta di fare qualcosa. Anche a me non fa piacere pulire la toilette usata da altri, ma se occorre ci si mette i guanti e lo si fa".

Single com'è, non rifiuta di innamorarsi (ma solo platonicamente): "Vorrei prendermi una sbandata, perché mi dimentico di essere una signora di quasi 65 anni. Il mio animo è quello di una bimba però, siccome sono una persona razionale, non mi potrebbe succedere mai [...] Come la maggior parte degli artisti, avendo la testa da bambina ed essendo immatura, magari mi prenderò pure una cotta per un ragazzino, ma senza confessarlo a nessuno. In generale, trovo meravigliosi i quarantenni, anche se giustamente non si sognerebbero mai di guardarmi, nonostante io sia una donna attraente [...] Una volta gli uomini erano pazzi di me, quindi oggi non potrei sopportare di non essere la preferita: sverrei! Quindi, essendo molto orgogliosa, non mi metto neanche in competizione"

  • shares
  • Mail