Arisa ricorda la storia con Giuseppe Anastasi: 'eccezionale, amaro e dolce, un quadro disegnato da Dio'

Arisa in lacrime su Rai 3 nel ricordo di Giuseppe Anastasi, suo storico ex.

36 anni all'anagrafe, Rosalba Pippa, in arte Arisa, è ufficialmente single. Intervistata nel corso della trasmissione La Mia Passione, la cantante non è riuscita a trattenere le lacrime nel ricordo di Giuseppe Anastasi, suo ex fidanzato mai del tutto dimenticato.

«Io ho vissuto un amore eccezionale. È stato amaro e dolce, difficile, ma assolutamente un quadro disegnato da Dio». «Dopo che vivi una storia così poi basta, indirizzi l'amore verso luoghi diversi. L'amore a volte può essere cannibale e io non ne ho voglia».

Un rapporto sentimentale ma anche professionale, quello tra Arisa e Giuseppe, tant'è che fu proprio l'ex a scriverle Sincerità, brano che nel 2009 la fece conoscere al grande pubblico, portandola al primo trionfo sanremese.

«A lui serviva una voce, a me delle canzoni. Detto così è brutto, ma ci siamo fatti del bene. Professionalmente è uno illuminato, ha un modo di scrivere popolare e ultraterreno sotto certi aspetti». «Se sono felice? Abbastanza, e questo a me basta. Non sono una da picchi. A differenza di quello che si può dire di me, mi piace la vita regolare. Mi piace la disciplina, infatti dovevo fare il militare».

Fortunatamente per noi, vista la paradisiaca voce che si ritrova, ha scelto tutt'altra strada.

  • shares
  • Mail