Temptation Island 5, Michael De Giorgio e Gianpaolo Quarta rispondono alle critiche dopo la quarta puntata

I fidanzati di Lara e Martina hanno risposto alle critiche ricevute via social.

temptation-island-michael-de-giorgio.jpg

Ieri sera, lunedì 30 luglio 2018, è andata in onda la quarta puntata di Temptation Island, il docu-reality condotto da Filippo Bisciglia e in onda su Canale 5. Come ricordiamo, domani sera, mercoledì 1° agosto 2018, la quinta edizione del programma prodotto da Maria De Filippi giungerà al termine.

Dopo la messa in onda della puntata di ieri, Michael De Giorgio e Gianpaolo Quarta, rispettivamente fidanzati con Lara Rosie Zorzetto e con Martina Sebastiani, hanno ricevuto molte critiche sui social network e hanno deciso di replicare.

I telespettatori di Temptation Island non hanno accolto bene, infatti, le parole che Michael ha utilizzato all'indirizzo della fidanzata Lara quando quest'ultimo era convinto di non essere ripreso dalle telecamere (richiesta esplicita di Lara alla produzione).

Queste sono state alcune parole usate da Michael: "Io adesso fino all'ultimo giorno faccio la vittima fino alla fine. Gliela devo fare pagare. Non voglio giocarmi le mie carte male. Faccio un passo indietro, sto sul mio, poi gli do la mazzata finale".

Tramite una storia di Instagram, Michael ha risposto così a chi l'ha criticato:

Menomale che ci siete voi perfetti, se no sai che noia?

Anche Gianpaolo Quarta, durante l'arco di queste prime quattro puntate, ha ricevuto non poche opinioni negative. Il fidanzato di Martina si è mostrato più diplomatico, affermando di essere pronto anche ad accettarle. Il 24enne, però, non accetta il fatto che, dalle critiche, si passi poi facilmente all'insulto:

Parlate, commentate e criticate pure. Ma tra la simpatia e la maleducazione passa una linea sottile. Ironizzate sulle caz*ate che abbiamo detto e fatto. Ma non insultate nessuno. Nessuno.

  • shares
  • Mail