Maria Grazia Cucinotta, 50 anni: "Il mezzo secolo è un obiettivo raggiunto"

Maria Grazia Cucinotta festeggia 50 anni di successi professionali e d'amore

maria_grazia_cucinotta_instagram_2018.jpg

Di strada (dal punto di vista professionale) ne ha fatta tanta, Maria Grazia Cucinotta che, oggi, festeggia, i suoi primi cinquant'anni di vita. Dal terzo posto a Miss Italia nel 1987 a Il postino di Massimo Troisi, passando per i successi internazionali di "Il mondo non basta" (in cui ha ricoperto l'ambitissimo ruolo di Bond Girl) e il film "Ho solo fatto a pezzi mia moglie" di Woody Allen, la carriera della Cucinotta è stata costellata di successi che hanno emozionata tante generazioni.

L'attrice siciliana, come confessato a 'Vanity Fair', trascorrerà la serata con amici e parenti a Roma dopo aver scoperto l'organizzazione di una festa a sorpresa. Ha confessato candidamente di accettare il tempo che passa senza timore che la sua bellezza possa sfiorire:

Il solo fatto di esserci arrivate dovrebbe far sentire fortunata qualsiasi donna. Già essere vive e sane è una fortuna. Ormai le donne di cinquant’anni sono come le trentenni di venti anni fa. Per me il mezzo secolo è un obiettivo raggiunto, ho vissuto la prima parte della mia esistenza e ora è il momento di ricominciare con più consapevolezza ed esperienza, grazie a una vita già vissuta, fatta di sbagli e di cose belle. Noi cinquantenni abbiamo una storia e abbiamo capito che dobbiamo ripartire da noi stesse. Alla nostra età impariamo a volerci più bene.

  • shares
  • Mail