Antonella Clerici lascia Roma dopo 28 anni: "Mi ha dato moltissimo"

La conduttrice condivide sui social la sua ultima notte romana prima del trasloco a Milano

antonella-clerici.jpg

Ho vissuto 28 anni a Roma, una città che mi ha dato moltissimo: la mia bimba, tanti amici, una splendida carriera. Finita l’estate non tornerò nella mia casa. E nell’ultima notte da “romana” penso ai tanti addii di quest’anno e al futuro che mi aspetta. Sorrido. Grazie Roma, per tutto.

Questo il messaggio postato sui social da Antonella Clerici per dire addio a Roma. La conduttrice, infatti, da qualche ora si è ufficialmente trasferita a Milano, lasciando così la città che per 28 anni l'ha ospitata.

La decisione di Antonellina di cambiare vita è legata a più fattori, primo fra tutti quello sentimentale. La conduttrice, infatti, ha scelto di seguire Vittorio Garrone, l'uomo che ormai da molti anni le sta accanto e grazie al quale ha ritrovato la serenità dopo la fine della lunga relazione con Eddie Martens, padre di sua figlia Maelle.

Il trasloco da Roma a Milano per la Clerici significa anche un sostanziale cambio in ambito lavorativo. Dalla prossima stagione, infatti, niente più appuntamento quotidiano con La Prova del cuoco (affidato da settembre a Elisa Isoardi), ma solo prime serate (per esempio Portobello, in onda in autunno il sabato) con un sensibile ridimensionamento della mole di lavoro. Intervistata di recente dal settimanale Oggi, Antonella aveva rivelato:

La notte prima dell’ultima puntata de La Prova del cuoco l’ho passata a leggere quello che mi scrivevano sui social: ho pianto talmente tanto che la mattina dopo mi sono svegliata con un orzaiolo nell’occhio e in puntata non ho mai praticamente trattenuto le lacrime.

❤️

Un post condiviso da @ antoclerici in data:

  • shares
  • Mail