La nonna di Marco Carta spiega perché il cantante era ricoverato in ospedale

Il cantante recentemente è stato ricoverato in ospedale per problemi di salute

marco-carta.jpg

Giusto una settimana fa, Marco Carta dopo un periodo di silenzio nei social, annunciava di essere stato ricoverato all'ospedale senza tralasciare ulteriori dettagli sulle motivazioni: "Non importa cosa ho avuto, lasciamo la morbosità fuori dalla finestra di questa stanza". Nella giornata di ieri il cantante sardo è stato dimesso con tutte le rassicurazioni del caso: "Cammino lento, attento, con qualche kg in meno ma torno a casa".

A dare qualche informazione in più ci ha pensato la nonna del cantante, Elsa. In un'intervista al settimanale DiPiù ha parlato a proposito di quanto accaduto:

In famiglia soffriamo un po’ tutti di problemi allo stomaco e Marco era da un po’ che tribolava. Insomma, ha sempre avuto una certa acidità di stomaco che non lasciava ben sperare. Del resto, la sua attività a volte lo porta a essere stressatissimo. La vita da musicista lo porta sempre in giro, tra concerti e spettacoli, e ovviamente non mangia bene. Una ulcera. E per questo è stato costretto a operarsi. Per fortuna è tutto passato, adesso quello che conta è che si riposi e si rimetta in piedi.

E naturalmente ci uniamo all'augurio di pronta guarigione.

  • shares
  • Mail