Andrea Iannone si è "rifatto"? L'opinione del chirurgo Antonio Spagnolo

Il chirurgo plastico è stato intervistato da Chi.

andrea-iannone.jpg

Il motociclista Andrea Iannone, da quando è diventato il fidanzato di Belen Rodriguez, inevitabilmente, è diventato uno dei protagonisti del gossip.

In quest'occasione, però, non parleremo degli alti e bassi della sua relazione con la showgirl e conduttrice argentina ma dei suoi presunti "ritocchini", per la precisione alle labbra e agli zigomi, che sono stati analizzati da un esperto del settore, il chirurgo plastico Antonio Spagnolo, intervistato dal settimanale Chi.

Riguardo il presunto (usiamo sempre il condizionale) ritocco alle labbra, il dott. Spagnolo non ha alcun dubbio e le sue dichiarazioni a riguardo sono state categoriche:

Il ritocco alle labbra di Iannone è imbarazzante. Non credo sia una scelta sua perché questa è una versione femminilizzata della bellezza maschile.

Antonio Spagnolo ha commentato anche il presunto ritocco agli zigomi, parlando chiaramente di ritocchi "tipicamente femminili". Il famoso chirurgo plastico, per questo motivo, non ha lesinato qualche battuta:

Gli zigomi e le labbra sono ritocchi tipicamente femminili. La bellezza maschile ha altri canoni e un uomo non può volere questo tipo di trasformazioni. Se hai le labbra carnose di natura è un conto, ma sono tassativo nello sconsigliare agli uomini di riempirsi le labbra. E poi un motociclista deve essere virile, maschile, deve avere quel fascino un po’ ruvido...

Ma sarà proprio vero che Iannone si è sottoposto a questi tipi di interventi per migliorare la propria immagine?

In questo periodo, forse, è meglio non stuzzicare troppo il motociclista della Suzuki...

Sempre stando a quanto pubblicato dal settimanale Chi, infatti, il motociclista, durante una vacanza ad Ibiza con Belen Rodriguez, avrebbe avuto un incontro troppo ravvicinato con un paparazzo che lo stava inseguendo.

  • shares
  • Mail