Giulia Elettra Gorietti è diventata mamma: è nata Violante

Il papà è il calciatore Pietro Iemmello.

giulia-elettra-gorietti-pietro-iemmello.jpg

Giulia Elettra Gorietti, attrice nota per film come Ti amo in tutte le lingue del mondo, Caterina va in città, Tre metri sopra il cielo, Suburra, La cena di Natale e Sconnessi e per serie tv come I segreti di Borgo Larici e Solo per amore, è diventata mamma per la prima volta all'età di 29 anni.

Lo scorso 18 giugno, infatti, è venuta al mondo Violante, la figlia dell'attrice romana e del suo compagno, il calciatore Pietro Iemmello che, per quanto riguarda l'ultimo campionato di Serie A, ha giocato con la maglia del Benevento (togliendosi anche la soddisfazione di un gol vittoria a San Siro contro il Milan).

Giulia Elettra Gorietti, sulla propria pagina Instagram, ha condiviso una foto che la ritrae insieme al compagno e alla loro bambina appena nata. Il messaggio condiviso dall'attrice è stato il seguente:

VIOLANTE, sei la gioia della nostra vita, io e tuo papà ti amiamo tanto e non c’è nulla di più importante di noi 3. Pietro, solo tu potevi essere genitore insieme a me perché sei il mio principe azzurro. Un grazie speciale va al mio ginecologo Filippo Perniola che mi ha rassicurata, sopportata e aiutata a mettere alla luce questo gioiello che è mia figlia.

Questo, invece, è stato il messaggio condiviso da Iemmello:

Benvenuta AMORE di mamma e papà! Ci hai lasciato senza parole!!! TI AMIAMO DA MORIRE

La bambina è nata alla clinica Mater Dei di Roma e, al momento della nascita, pesava 3,060 kg.

Giulia Elettra Gorietti e Pietro Iemmello stanno insieme da circa un anno e si sono conosciuti in occasione di un festival in Calabria (Iemmello è di Catanzaro) al quale l'attrice ha fatto da madrina.

  • shares
  • Mail