Sta diventando una vera e propria saga quella della rottura tra Massimo Boldi e Loredana De Nardis. Dopo il botta e risposta, degli ultimi giorni, tra i diretti interessati, oggi, al settimanale Spy, parlano le figlie dell’attore, Manuela e Marta, per chiudere il cerchio attorno alla vicenda:

È stata una doccia fredda per tutti. Io non conosco bene lei, ma provo un dispiacere enorme per mio papà, per il modo in cui è stato trattato dopo 14 anni. Noi figlie abbiamo scoperto che la loro relazione era finita guardando Dagospia e ci siamo scritte, è stato un momento difficile, visto il bene che vogliamo a papà.

Forse, il Cipollino nazionale era convinto che, accanto all’ormai ex compagna, si fosse potuto rifare una vita dopo la scomparsa dell’adoratissima moglie Marisa:

A casa mia uno più uno fa sempre due, non so a casa degli altri ma mi chiedo come sia stato possibile, visto che papà le ha dato il mondo, chiudere in questo modo. Un amore può finire, e la vita va avanti, ma è il modo che ti lascia amareggiato, mio padre non meritava questo. Abbiamo accettato con il tempo che lui si rifacesse una vita ed eravamo d’accordo, all’inizio ci siamo rimaste male perché lo abbiamo scoperto dai giornali. Noi con papà parlavamo di tutto e volevamo che ce lo dicesse lui, tanto non riesce a dire bugie o a nascondere le cose. E poi lei era molto più giovane, sui social la scambiano per la figlia, non è stato bellissimo.

Le due donne, ad oggi, sono pronte a fare scudo attorno al padre, per recuperare il tempo perduto, sottratto alle cose importanti della vita, quelle che restano nel cuore:

Papà ci vuole un bene da morire, lo abbiamo sempre saputo, e per noi c’è sempre stato, non ci ha fatto mancare niente. Magari i week end andava via con la sua compagna, ma era giusto così. Ora lo aspettiamo per coccolarlo ancora, le sue figlie e i nipotini sono pronti a farlo stare bene.

Manuela e Marta si augurano che Massimo possa ritrovare ben presto la felicità accanto ad una fidanzata che sappia apprezzare davvero la sua poliedrica personalità:

Non abbiamo mai avuto grossi rapporti per volontà di entrambe le parti, ognuno faceva la propria vita. Adesso aspettiamo chi sarà la sua prossima conquista, perché il nostro “Cipollino” non starà fermo. Spero solo che la mamma continui a vegliare su di lui e gli faccia trovare la persona giusta. Come lei sarà impossibile, ma basta una persona che gli voglia bene.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto