Gf15: la lettura dei messaggi h0t fra Simone Coccia e Lucia Bramieri (video)

Aperta in diretta la busta gialla con la conversazione notturna fra i due



Durante la seconda puntata del Grande Fratello 15, la conduttrice Barbara D'Urso ha finalmente aperto la 'famigerata' busta gialla che contiene la chat erotica fra Simone Coccia e Lucia Bramieri. Prima di mostrare il contenuto della busta, sono stati svelati altri dettagli sulla conversazione hot fra i due, che risale a circa 3-4 anni fa.

gf2.png

Alla domanda "Chi ha scritto per primo all'altro?", Simone ha risposto senza pensarci "io", mentre Lucia non lo ricordava. Il numero se lo sono reciprocamente scambiato tramite Messenger, dopo essersi scritti su Facebook. Il motivo della conversazione? Secondo la Bramieri, su alcuni settimanali erano apparsi titoli che parlavano dei due come possibili concorrenti dell'Isola dei Famosi, e nessuno dei due ne era al corrente.

Questi messaggi, secondo quanto è stato raccontato in diretta, sono stati scritti in tarda serata/prima nottata, e quando la conduttrice ha chiesto a Lucia se fossero a sfondo erotico, lei ha ribadito "Beh, che dire, a quell'ora?", come se fosse una cosa scontata. "Ha fatto un po' il galletto - ha continuato la Bramieri - non ci eravamo neanche mai incontrati, non so cosa aveva per la testa quella notte. Ci siamo incontrati per la prima volta qui al Grande Fratello. Non mi piace Simone, io ci scherzo"

gf1.png

Alla fine l'unico messaggio che è stato letto recita: "Dove ti piace mordere?", e l'avrebbe spedito Simone a Lucia. Cosa conterrà il resto della busta? Qualcosa ve l'avevamo già raccontata in questa gallery, quando un account Twitter creato ad hoc (@Brasoviubesc), pubblicò cinque screen di una conversazione che si sarebbe consumata su Facebook tra il fidanzato della senatrice ed una ragazza, presumibilmente rumena. La conversazione è difficilmente riportabile: Coccia invita la ragazza ad organizzare un incontro sessuale ("a casa tua sarebbe meglio"), sciorina informazioni sulla 'dotazione' e sulle preferenze erotiche. Il tutto, accompagnato da una foto senza veli, scattata in bagno: gli innumerevoli tatuaggi combacerebbero.

  • shares
  • Mail