Grande Fratello 15, Veronica: "Non ho sputtanato mio padre Bobby Solo, voglio un suo abbraccio" (VIDEO)

"Non capisco perché un padre ti lascia a 13 anni. Ho bisogno di risolvermi come donna. Mi ha abbandonato di punto in bianco, è stato uno choc"

Il video richiesto non è più disponibile.
Ci scusiamo per il disagio.




Nel corso della seconda puntata del Grande Fratello 15 (LIVE SU BLOGO), Veronica Satti è venuta a conoscenza delle dichiarazioni che il padre Bobby Solo ha rilasciato negli scorsi giorni a proposito della sua (di lei) volontà di ricongiungersi. Come noto, il cantante la abbandonò quando lei aveva soltanto 13 anni.

Mi sono ritrovata in un vortice mediatico che non ho mai cercato. Ho solo usufruito del mio diritto di replica. Non l'ho sputtanato, ho raccontato una storia. Parlarne in tv non mi sembra ridicolo. Io voglio ricongiungermi a lui, penso possa fare bene a entrambi. Se lui non lo crede, mi dispiace, ma io non mi arrenderò.

Veronica ha negato di non aver cercato il padre, precisando anzi che "lui ha detto al mio avvocato di non cercarlo, è il contrario di quello che dice lui. Ho provato a cercarlo già tanti anni fa". Quindi ha ribadito il suo bisogno di ritrovare il padre:

Non capisco perché un padre ti lascia a 13 anni. Ho bisogno di risolvermi come donna. Mi ha abbandonato di punto in bianco, è stato uno choc. Non chiedo nulla in cambio, ho rinunciato ai soldi del mantenimento.

In studio Cristiano Malgioglio e Simona Izzo si sono appellati a Bobby Solo invitandolo ad accogliere la richiesta della figlia, intanto scoppiata a piangere. Infine una bella sorpresa per Veronica, che ha potuto incontrare nella Casa la mamma, per sei anni legata sentimentalmente a Bobby Solo.

In apertura di post il video.

2018-04-23_233833.jpg

  • shares
  • Mail