Uomini e Donne, Giovanni Conversano: "Sossio Aruta? È un buono"

L'ex tronista ricorda anche la sua storia con Serena Enardu

conversano.png

Sono passati 11 anni da quando Giovanni Conversano ha fatto il suo esordio televisivo sul trono di Uomini e Donne, e proprio all'omonimo settimanale ha raccontato com'è cambiata la sua vita dopo il programma di Maria De Filippi. Dalla rottura con la corteggiatrice prescelta, Serena Enardu, alla nuova vita con la compagna Giada Pezzaioli e il figlio Enea. Giovanni, ex calciatore, sta con Giada, modella, da otto anni e gestisce un'agenzia di eventi e comunicazione a Lecce.

Con la tv, però, non ha chiuso definitivamente: tutti i lunedì conduce una trasmissione sportiva per un'emittente salentina. E con Sossio Aruta, nuovo protagonista del trono over, si è conosciuto durante l'esperienza di Campioni - il Sogno. Di lui dice che è fondamentalmente un buono, un po' adolescente. Ricorda poi la storia con Serena Enardu, durata un anno e mezzo, molto intensa, che terminò poiché la ragazza pensava che Giovanni la tradisse con un'altra.

Oggi è un capitolo chiuso: tuttavia resta un buon ricordo di Serena. Non si sono più risentiti, ma Conversano la ricorda come una brava ragazza, con tanti valori. Il suo presente oggi si chiama Giada, e tutto è pronto per il battesimo del piccolo Enea, a giugno. Per il matrimonio, invece, c'è ancora tempo, è previsto fra il 2019 e il 2020.

  • shares
  • Mail