Hopper Penn, arrestato il figlio di Sean Penn e Robin Wright

Ancora problemi con la droga per Hopper Penn.

PARIS, FRANCE - OCTOBER 01:  Robin Wright and Hopper Jack Penn attend the Valentino show as part of the Paris Fashion Week Womenswear  Spring/Summer 2018 on October 1, 2017 in Paris, France.  (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)

24enne figlio di Sean Penn e Robin Wright, Hopper Penn è stato arrestato con l'accusa di possesso di una sostanza illecita, la psilocibina, e marijuana. L'arresto è diventato realtà mercoledì 4 aprile, nel Nebraska. Il figlio delle due celebrità è attualmente detenuto in una prigione di Hamilton County.

Insieme ad Hopper, in auto al momento del fermo, la fidanzata 26enne Uma Von Wittkamp. Gli agenti della polizia che hanno fermato Penn hanno trovato all'interno dell'automobile 14 g di marijuana, 4 pillole di anfetamina e 3 g di psilocibina. Abbastanza per far scattare le manette. La cauzione è fissata a 25.000 dollari.

Papà Sean, secondo quanto riportato da RadarOnLine, sarebbe andato su tutte le furie, tanto da non voler neanche parlare con il figlio. "È incazzato, sente di averlo deluso, gettando nel cesso tutte le opportunità che gli ha dato". "Hopper guarda molto a suo padre e stava andando bene dopo il suo ultimo periodo in rehab, ma di recente finito in un giro sbagliato a Los Angeles e ha ripreso da dove aveva interrotto la sua dipendenza".

Penn sarebbe comunque ben disposto a perdonare il figlio, dandogli un'altra chance, l'ultima, con immediata rehab appena uscito di prigione. Ma non un centro riabilitativo di 'facciata', bensì a lungo termine, per ripulirsi seriamente.

Fonte: AceShowBiz

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail