Uomini e Donne, Anna Tedesco: "Con Giorgio Manetti non c'è stata la scintilla"

L'ex dama spiega perché ha abbandonato il programma

tedesco.png

Anna Tedesco è stata senza dubbio una delle presenze più significative del Trono Over di Uomini e Donne (ha avuto perfino una frequentazione con Giorgio Manetti). Anna è stata accusata, in trasmissione, di intrattenere una relazione clandestina proprio con Giorgio, lontano dalle telecamere, addirittura durante il periodo della sua frequentazione con un altro cavaliere del dating-show di Maria De Filippi, Nino Castanotto. La Tedesco quindi ha abbandonato il programma, e al settimanale Uomini e Donne magazine ha spiegato quello che è successo.

Anna ha abbandonato il programma perché è stata accusata da Federica Pirri, anche se secondo lei i baci a cui si riferiva risalgono a tre anni fa, sempre nel contesto della trasmissione:

Mi sentivo demotivata e non c’era nessuno che mi colpiva. Quando è arrivata Federica ero tranquillissima ma poi, quando ha iniziato a dire che mi ero confidata con lei, mi sono risentita. Ha detto cose non vere. In più ero reduce da un’operazione – mi hanno tolto due noduli alle corde vocali – e facevo fatica a parlare. Non mi sono mai confidata con lei: non è una mia amica e non mi sopportava perché Giorgio aveva preferito me a lei.

Tra Anna e Giorgio, quindi, la scintilla non era mai scattata. Nino invece le aveva fatto battere il cuore:

Tra alti e bassi, è andata avanti parecchi mesi ma non voleva uscire dal programma per approfondire meglio. “Prendimi la mano e portami fuori” gli avevo scritto in una lettera. Ma lui nulla. Ho sofferto tantissimo.

Tuttavia la situazione con Giorgio ormai è chiarita, lui le ha ribadito la sua stima e continueranno a sentirsi. Anna

Ero molto frenata: dopo anni da single, facevo fatica a gestire la situazione. Lui cercava un contatto fisico e ci sono stati dei baci. Io lo definii un “marpione”, Giorgio mi trovava fredda. Quando iniziò a frequentare Maria Grazia (ex dama del Trono Over, ndr) decisi che era finita: la scintilla non è mai scattata.

Anna ha poi rivelato che dopo la sua uscita dal programma ha risentito il cavaliere fiorentino, con il quale c’erano stati momenti di tensione:

Sì, con Giorgio ci siamo chiariti. “Ti ho sempre stimato, come donna e come madre, e la cattiveria la lascio fuori“, mi ha detto. Le sue parole mi hanno fatto molto piacere: continueremo a sentirci.

Infine, la donna nell’intervista ribadisce di non essere mai stata innamorata di Manetti e che un giorno, se la rivorranno, tornerebbe a Uomini e Donne.

Che ne pensate delle sue dichiarazioni? Vi piacerebbe rivederla nel Trono Over? riuscirà a trovare il vero amore?

  • shares
  • Mail