Uomini e Donne, Claudio Sona: "Io e Mario non abbiamo mai preso in giro nessuno"

La coppia è stata intervistata da Uomini e Donne Magazine.

claudio-sona-mario-serpa.jpg

Il trono di Claudio Sona, primo tronista gay della storia di Uomini e Donne, è stato parzialmente rovinato dalla polemica innescata dal suo ex fidanzato Juan Fran Sierra.

Anche il tira e molla con Mario Serpa, corteggiatore da lui scelto al termine del percorso sul trono e attuale opinionista del Trono Classico del programma condotto da Maria De Filippi, non è stato visto di buon occhio da una parte di pubblico che segue Uomini e Donne.

Intervistati dal settimanale Uomini e Donne Magazine, però, Claudio Sona ha ribadito il fatto di non aver mai preso in giro nessuno, fin dall'inizio. Per quanto riguarda la storia d'amore con Mario, invece, le difficoltà hanno riguardato soprattutto la distanza (Claudio abita a Verona mentre Mario vive a Roma):

Non abbiamo mai preso in giro nessuno, ma abbiamo solo avuto bisogno di tempo per capirci e confrontarci. Anche se la relazione tra me e Mario è nata pubblicamente, è impossibile farvi capire tutto quello che c’è stato e che è successo tra noi in questo periodo. Io sono fidanzato con Mario. Ci sono sempre tra noi delle piccole incomprensioni. E, dopo quello che ci è successo in passato cerchiamo di vivere alla giornata, possiamo avere idee diverse, ma, risolviamo sempre tutto. Vogliamo stare insieme. Questa è l’unica certezza.

Mario Serpa, invece, ha dichiarato di essere molto geloso, di conseguenza, non prenderebbe neppure in considerazione l'idea di partecipare a Temptation Island:

Considerando com'è il programma mai, potrei morire di gelosia. Io sono molto geloso. Alcune volte gli ho fatto delle scenate in privato che non si possono raccontare. Lui, invece, non lo è per nulla. Io sono istintivo. Mi rendo conto che la mia gelosia a volte è un problema. Faccio veramente fatica a gestirla.

La coppia, ora, è riuscita a trovare un equilibrio anche se le incomprensioni, stando alle seguenti dichiarazioni di Claudio, non mancano mai:

La nostra coppia è strana. Non riuscirei a dare nessun’altra definizione. Il nostro è un amore fatto anche di odio. Litighiamo spesso ma ci amiamo moltissimo e in nome del nostro amore ci riappacifichiamo presto.

  • shares
  • Mail