Elena Santarelli contro le critiche di una follower: "Non voglio pietà né consigli su mio figlio"

Dopo la critica di una follower Elena Santarelli dice basta: "Nessuno mi dica cosa devo fare con mio figlio"

elena-santarelli.jpg

Da quando ha scoperto della malattia di suo figlio Giacomo, Elena Santarelli ha scelto di condividere quanto sta accadendo alla sua famiglia sui social. La showgirl ha deciso di sfruttare la sua notorietà per sensibilizzare il pubblico e essere di supporto per chi vive la sua stessa esperienza. Dopo l'ultima critica gratuita sui social la Santarelli ha detto basta. Una sua follower infatti l'ha accusata di non rispondere ai messaggi di vicinanza che le vengono inviati. Questa il commento di Elena:

Cara, lei non immagina neanche i messaggi che mi arrivano, non posso leggerli tutti e mi creda che non è egoismo il mio. Ogni giorno ricevo messaggi di mamme che mi scrivono: il mio non ce l’ha fatta ma il tuo ce la farà!!! Lei non si rende conto del bagno di dolore che affronto ogni giorno e trovo ingiusto che mi debba ancora una volta giustificare, lasciatemi in pace e soprattutto non voglio parole di pietà per mio figlio.

elena-santarelli-post.jpg

La moglie di Bernardo Corradi era già stata attaccata per la sua partecipazione alla trasmissione di Rai2 Stasera tutto è possibile. Sempre disponibile e affettuosa con i suoi fan, questa volta la showgirl non ha resistito. E ha pubblicato il botta e risposta tra lei e la follower delusa in una story su Instagram:

Nessuno mi deve dire cosa devo fare o come comportarmi con mio figlio, non ho bisogno di regole o di consigli. Sono su questa barca dal 30 novembre, vivo il mio dolore da sola. Mi sono esposta per fare del bene ma ora chiedo di farla finita.

 

  • shares
  • Mail