Iggy Azalea e l'addio al traditore Nick Young: 'Gli ho bruciato tutto il guardaroba'

Iggy Azalea ha reagito con un falò ai tradimenti dell'ex fidanzato Nick Young.

iggy-azalea-shows-off-bikin-body.jpg

Due anni dopo il brusco addio causa reiterati tradimenti da parte dell'annunciato sposo Nick Young, Iggy Azalea ha raccontato a Watch What Happens Live la sua 'docile' reazione a quelle mediatiche corna. La 27enne bellissima rapper, cantante e modella australiana, ha praticamente distrutto l'armadio di colui che amava.

«Ho bruciato tutto. Molte cose le ho bruciate, altre gettate in piscina. Avevo iniziato così ma non mi dava abbastanza soddisfazione. Ho bruciato capi firmati da ogni designer a cui riesci a pensare, l’ho fatto. In quel momento lui era fuori, e io stavo distruggendo casa nostra, ma poi ho pensato che non gli sarebbe importato se demolivo solo casa. Così ho pensato a qualcosa a cui potesse tenere, e ho bruciato i suoi vestiti: abbiamo fatto un bel focolare all’aperto. Gli ho mandato un video messaggio dicendo: “Sto per dare fuoco al tuo schifoso guardaroba. Non so dove ti trovi, probabilmente con qualche ragazza, quindi spero che torni a casa presto perché stiamo procedendo per grado da abiti economici a costosi”».

La vendetta perfetta, potremmo definirla, per una furiosa Azalea che al cornificatore seriale Young è decisamente costata cara. In tutti i sensi.

Fonte: UsWeekly

  • shares
  • Mail