Uomini e Donne, Alex Migliorini: "Alla mia famiglia non piaceva il modo di fare di Alessandro"

L'ex tronista non ha nascosto il proprio risentimento per la fine della storia d'amore con Alessandro.

alex-migliorini-alessandro-d-amico.jpg

La seconda storia d'amore gay nata nello studio di Uomini e Donne, il programma condotto da Maria De Filippi e in onda su Canale 5, che ha visto protagonisti l'ex tronista Alex Migliorini e il corteggiatore da lui scelto al termine del proprio percorso televisivo, Alessandro D'Amico, è naufragata.

La scelta di troncare una storia durata poco più di qualche mese è arrivata proprio dall'ex corteggiatore che, in questo periodo, sta ricevendo non poche critiche riguardanti la natura della sua decisione (in molti, l'hanno accusato di fare "business" come direbbe una tranquilla opinionista del programma...).

Alex Migliorini, su Instagram, ha tentato di analizzare i motivi per i quali la storia con Alessandro non è decollata. Alla base della rottura, potrebbe esserci stato lo scarso feeling tra Alessandro e la famiglia dell'ex tronista:

Un po' di risentimento, nelle parole di Migliorini, è facilmente intuibile:

I miei genitori non è che non accettavano Alessandro... semplicemente non amavano il suo modo di fare... il fatto che mettesse continuamente foto un po’ provocanti, avevano paura che con il suo modo di fare io mi facessi “sottomettere”... Alessandro non ha fatto molti passi avanti per farsi apprezzare dalla mia famiglia. Ripeto io vedo la storia della mia famiglia, degli amici, della città come scusanti per non dire semplicemente che non prova più un sentimento per me.

Alessandro D'Amico, invece, come già anticipato, in questo momento, è impegnato a respingere tutte le critiche ai vari numerosi mittenti.

Anche lui ha affidato ai social il proprio sfogo decisamente colorito:

Avete rotto il caz*o con 'sto business. Mi avete abbuffato i cog*ioni, parlate voi che in situazioni del genere fate tanto i saputelli de 'sto gran caz*o e probabilmente in situazioni spiacevoli non sapete manco che caz*o fare, ma un consiglio te lo do, giudica poco gli altri perché quanto meno te lo aspetti ti troverai anche tu a prendere decisioni difficili nella vita e quando ti ritrovi un cog*ione che ti risponde in modo semplice come fai tu non proverai altro che una gran pena! Ammettere di aver sbagliato nella vita non è mai facile! Questo mi farà solo crescere.

  • shares
  • Mail