Isola dei Famosi, Jonathan in lacrime contro Simone Barbato

Kashanian si è sfogato con Bianca Atzei per il clima poco sereno in Honduras

kashanian.png

Jonathan Kashanian, naufrago sull'Isola dei Famosi, nelle scorse ore si è sfogato con la cantante Bianca Atzei protestando contro l'atmosfera troppo competitiva che si è venuta a creare nel reality. In particolare, Kashanian si è rivolto a Simone Barbato, persona che l'ha deluso moltissimo.

Jonathan, che ha dimostrato di essere molto legato a Bianca, si è lasciato andare a una crisi di pianto con lei:

Sono un po' deluso da Simone Barbato… Sei un piccolo folletto di campagna carino, sei arrivato qui che tutti ti volevano uccidere, ti ho protetto. In trasmissione mi è toccato nominarlo ma ho detto che non avevo niente contro di lui. E lui ha infierito, come stesse covando qualcosa da un mese, da cattivo. Dice che non prendo posizione, ma io devo prendere posizione per quello che per me è importante. Questo mi fa pensare che io sono buono e genuino e un Simone, in realtà, ha giocato più di me

Anche Marco Ferri, qualche giorno fa, aveva lamentato una scarsità di affetto da parte degli altri naufraghi, e adesso secondo Jonathan il clima sta diventando insopportabile, sempre meno sereno:

Io continuo la mia strada, nessuno tura fuori la mer**a da Jonathan. Capisco subito se una persona va bene per me, e forse resterò solo tutta la vita, perché non tutti ragionano col cuore. Dovremmo alzarci e dare un sorriso, io se posso faccio un complimento a tutti. La gente è competitiva e cattiva ma io non mi arrendo, perché alla fine devono vincere i buoni

  • shares
  • Mail