Isola dei Famosi 2018, Marco Ferri e il suo sfogo: "Qui, l'affetto non esiste"

Lo sfogo improvviso del figlio dell'ex calciatore Riccardo Ferri.

marco-ferri-isola.jpg

Marco Ferri, uno dei concorrenti della tredicesima edizione de L'Isola dei Famosi, il reality show attualmente in onda sulle reti Mediaset, si è reso protagonista di uno sfogo improvviso che l'ha portato inevitabilmente anche alle lacrime.

Il figlio dell'ex calciatore dell'Inter, Riccardo Ferri, ha scelto Rosa Perrotta, ex tronista di Uomini e Donne, come confidente. Prima del suo sfogo, Marco Ferri era reduce da una discussione che ha coinvolto anche Alessia Mancini, Simone Barbato e Amaryus Perez.

Marco Ferri si è lamentato dell'egoismo e della totale mancanza di dimostrazioni d'affetto da parte di tutti gli altri naufraghi dell'Isola. L'ex concorrente del Grande Hermano Vip, reality show in onda in Spagna, si è mostrato molto insofferente davanti a questo tipo di comportamenti.

Questo è il contenuto del suo sfogo:

Avresti voglia di sentire anche solo una volta un bravo o una parola di affetto. Qui l'affetto non esiste. Fai le porzioni e alcune persone cercano di prendersi un chicco in più degli altri, è un mondo di me*da. Soffro queste cose, soffro perché non sono parte della mia vita. Né in guerra, né in amore, farei queste cose. Ti ho fatto l'esempio delle porzioni ma è così in tutto, c'è in continuazione una voglia di prevaricare per dimostrare che si è meglio degli altri. Questi gesti sono dei piccoli spilli che ogni giorno mi porto addosso, cerco di nasconderlo ma non ce la faccio.

Rosa Perrotta non ha potuto far altro che sottoscrivere le parole dette da Marco in questo momento di sconforto. Secondo l'ex tronista di Uomini e Donne, sull'Isola dei Famosi, ogni scusa è buona per competere con l'altro e per provare a manifestare la propria superiorità.

  • shares
  • Mail