Lily Allen, caos social per un appartamento in affitto

Critiche social per Lily Allen.

Lily Allen

Polemiche social per Lily Allen, criticata dai suoi stessi fan per un cinguettio definito da molti inopportuno. La cantate ha infatti affittato il suo appartamento londinese ad una coppia di diplomatici, che a suo dire non vorrebbero più sloggiare. Lily ha così annunciato su Twitter che passerà un Natale da 'senzatetto'. Apriti cielo.

«Dovevo ritornare nel mio appartamento questa settimana, ma i miei affittuari mi hanno detto che non riescono a trovare un’altra casa in linea con i loro standard. Poi mi hanno detto di essere dei diplomatici, di godere dell’immunità diplomatica e di come non ci sia assolutamente nulla che io possa fare per cacciarli. A chi va di aggiungere tre posti a tavola per Natale?».

In attesa di trovare una soluzione, la Allen ha fatto infuriare i social per l'infelice paragone con chi una casa non ce l'ha veramente, così come i soldi per affittare persino una stanza in motel. Tweet cancellati dalla popstar, ma on line nulla scompare e la frittata era ormai fatta. Non si è fatta attendere la replica dei diplomatici, con la madre di famiglia che ha così reagito al cinguettio della Allen dalle pagine del Sun.

«Ci stiamo trasferendo. Ho solo chiesto un paio di giorni in più. Sono attonita. Non so per quale ragione abbia montato questo caso. È vero siamo dei diplomatici, ma non vogliamo creare problemi alla nostra ambasciata per questa stupidaggine. Non riesco a crederci».

  • shares
  • Mail