Roberto Farnesi: "La differenza d'età con la mia fidanzata? Me la fanno notare in troppi"

L'attore è stato intervistato da F.

roberto-farnesi.png

Roberto Farnesi è uno dei protagonisti della quarta stagione de Le tre rose di Eva, fiction attualmente in onda su Canale 5. Per quanto riguarda la vita sentimentale dell'attore pisano, invece, Farnesi è fidanzato con Lucya Belcastro, 24enne appena laureata in lingue e impiegata in un'azienda.

Roberto Farnesi e Lucya Belcastro stanno insieme dal 2015 e convivono da circa un anno e mezzo. Intervistato dal settimanale F, l'attore 48enne ha parlato della propria storia d'amore, affrontandone vari aspetti. Il primo argomento trattato da Farnesi è stato la gelosia. Le dichiarazioni:

Si arrabbia anche se dal divano di casa nostra faccio un commento su una ragazza che vedo in televisione. Quando siamo insieme però non ci provo nemmeno a guardare le altre o a fare la battutina. La sua gelosia mi lusinga. Prima lo ero tanto anche io, forse perché ero più incline al tradimento e pensavo lo fossero anche le mie compagne. Ora ho imparato a fidarmi.

In passato, si è spesso parlato di Roberto Farnesi e delle sue fidanzate molto più giovani di lui. Anche in questo caso, tra l'attore e la sua attuale fidanzata ci sono 24 anni di differenza. Farnesi ha affrontato quest'altro argomento senza nascondere un po' di fastidio:

Me lo fanno notare in troppi. Fingiamo di essere una società evoluta che accetta, giustamente, le unioni tra gay e poi ci scandalizziamo se in una coppia c’è una grande differenza di età. E succede solo con me.

Come già scritto, Farnesi e la sua compagna convivono da un anno e mezzo. Per compiere questo passo, l'attore ha dovuto superare tutte le proprie perplessità iniziali:

La convivenza è sempre delicata. Ma in questo caso, credevo lo fosse di più. Avevo paura che la quotidianità portasse noia. Poi ho capito che un po’ di noia è inevitabile. Se la accetti poi può anche piacerti.

Farnesi, infine, sempre per quanto riguarda le relazioni di coppia, vuole dimostrare di aver imparato dagli errori commessi in passato:

Prima di incontrare Lucya ero abituato a correre da solo. Ora ho capito che se vuoi far durare una storia devi imparare a guardare nella stessa direzione. Prima mi chiudevo in me stesso e trascuravo la persona che avevo di fianco. Oggi non lo faccio più. O almeno ci provo.

  • shares
  • Mail