parliamo diUomini e Donne

Anna Tedesco è una delle protagoniste del Trono Over di Uomini e Donne, il programma in onda su Canale 5 e condotto da Maria De Filippi.

Nella puntata andata in onda oggi, mercoledì 29 novembre 2017, Anna ha deciso di chiudere la frequentazione con Angelo in quanto quest’ultimo, durante una telefonata, le avrebbe riservato toni violenti e minacciosi al punto da far spaventare il figlio 22enne. Angelo, sempre in puntata, ha smentito l’accaduto.

Anche l’ultima registrazione del Trono Over di Uomini e Donne non si è rivelata molto tranquilla per Anna in quanto la donna è stata accusata di avere una relazione segreta con Giorgio Manetti, il cavaliere, ex di Gemma Galgani, che, tra l’altro, è stato motivo di dissidi e incomprensioni anche durante la sua storia con Angelo.

Anna Tedesco, quindi, ha maturato la decisione di non prendere più parte al Trono Over di Uomini e Donne e ha annunciato la notizia con un video pubblicato su Facebook:

Faccio questo video per comunicarvi una cosa molto importante. Dopo l’ultima registrazione, ho deciso, di mia spontanea volontà, di lasciare il programma. Da sola. Lo dico prima che qualcuno ipotizzi che non sono più stata richiamata. Ho deciso di fare questo per salvaguardare la mia dignità di donna e di madre. Credo che dopo due anni, si arrivi al punto di decidere cosa è più importante, io ho deciso per la mia vita privata.

Anna, di conseguenza, ha proceduto con i saluti di rito, ringraziando tutti coloro che l’hanno sostenuta nel suo percorso a Uomini e Donne:

Ringrazio tutti voi per essermi stati vicino, per avermi sostenuto e per aver sempre commentato. Questo, non lo dimenticherò mai. Spero che chi mi vuol bene continui a commentare, a seguirmi e a dialogare con me. Io ci sarò sempre come ci siete sempre stati voi. So che capirete perché io non vi ho mai chiamato fans, voi siete degli amici virtuali, i migliori che ci sono sul web. Grazie, torno a essere Anna Tedesco.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto