Il principe Harry e l’attrice canadese Maghan Markle si sposeranno a maggio nella cappella di San Giorgio del castello di Windsor

Nel comunicato ufficiale di Kensington Palace, poi rilanciato sui social reali, si comunica che la regina Elisabetta II ha dato il permesso per le nozze. Nel documento si legge anche che sarà la famiglia reale a pagare le spese del matrimonio.

Meghan Markle, che è cittadina americana, dovrà prendere cittadinanza britannica, ed essendo protestante, dovrà anche essere battezzata, prima di sposare Harry d’Inghilterra. Il matrimonio, che arriva dopo solo due anni di fidanzamento, potrebbe essere trasmesso in diretta tv.

Sicuramente, viste anche le dimensioni della cappella di San Giorgio, la cerimonia sarà molto più intima di quella del duca e della duchessa di Cambridge William e Kate, che si tenne il 29 aprile 2011 nell’Abbazia di Westminster, così come di quella di Carlo e Diana, svoltasi il 29 luglio 1981 nella Cattedrale di San Paolo.

Intanto per venerdì 1 dicembre è fissata la prima uscita pubblica dei futuri sposini, che insieme andranno a visitare il National Justice Museum di Nottingham

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Straniero Leggi tutto