Imma Battaglia ed Eva Grimaldi trascorreranno il loro primo Natale come ‘coppia ufficiale’. Dopo tanto tempo dall’inizio della loro relazione, sette anni fa, finalmente, dopo essere uscite allo scoperto in occasione della partecipazione di Eva al reality L’Isola dei Famosi, le due possono ‘mostrarsi al mondo’ per quello che sono, una coppia innamorata, che iin occasione delle feste si è fatta intervistare dal settimanale Chi.

Tra l’altro questo sarà anche il primo Natale di Eva senza mamma Elvira, scomparsa a 93 anni, anche se tra le due famiglie, quelle di Imma ed Eva, non è stato sempre tutto rose e fiori…

Avevo avuto solo fidanzati maschi e un marito: non se lo aspettavano. Nemmeno la mia mamma lo sapeva,
ma forse se lo sentiva, perché adorava Imma. Mio fratello Francesco ha reagito malissimo inizialmente. Vive in provincia, ha un’impresa, i figli all’università, gli amici, tanti clienti affezionati. La gente chiacchiera

Ora la Grimaldi ha stretto un bellissimo rapporto con la mamma di Imma, Luisa, con cui gioca anche a carte. Tra le due è cambiato tutto da quando sono uscite allo scoperto:

Imma è la mia compagna e anche la mia terapista. Ero dislessica e balbuziente. Ma con Imma sono guarita e ho scoperto me stessa

E se si chiede alla Grimaldi se avrebbe mai immaginato di trascorrere un Natale così…

No. Sono sempre stata eterosessuale e a 50 anni sono diventata lesbica. Anzi, mi sono innamorata di Imma. Di una persona speciale. Se non avessi incontrato lei, non sarebbe successo. Non potrei mai innamorarmi
di un’altra donna. Ora ci piacerebbe avere un figlio, o al massimo adottare un bambino profugo

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto