Marco Predolin ha indirizzato una lunga lettera, sulle pagine del settimanale Di Più, a Simona Izzo accusandola di aver sfruttato il suo nome per essere ospitata nei vari salotti tv come Domenica Live. Il conduttore si è lamentato, più volte, della scarsa igiene personale della regista che si è lavata dopo 15 giorni dall’ingresso nella casa del Grande Fratello Vip.

Ecco la versione dei fatti dei due litiganti protagonisti del talk show domenicale di Barbara D’Urso:

Izzo: Gli rispondo con un aforisma di Flaiano: “L’insuccesso gli ha dato alla testa”. Un uomo della sua età può dire tutto ma accusare una donna che puzza è troppo. Tu accusi. Hai solo fatto una brutta figura. E’ molto volgare quello che hai detto. Non ne parliamo più. Sono felice che sei tornato in auge, te lo dico d’artista.

Predolin: Mi dispiace che sia uscito questo articolo dove ho detto che Simona puzza. Impartivi degli ordini, mentre noi facevamo anche le docce, non ti ho mai visto fare una doccia. Non ho mai detto che puzzavi. Questa visione è stata colorita dal giornalista. La lettera l’ho scritta ma non era così, qualcosa è stato cambiato.

L’attrice ha preteso, senza successo, le scuse pubbliche da parte dell’ex compagno d’avventura. Vicini alla resa dei conti?!

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto