La svolta di Vladimir Luxuria. L’attivista foggiana è stata ospite de Il Sabato Italiano di Eleonora Daniele su Rai 1, sabato 25 novembre, e si è messa davanti a uno specchio: ha raccontato le sue debolezze di quando era ancora un giovane uomo:

“Guardiamoci un po’ allo specchio… tante cose sono cambiate. Non ho più 18 anni, adesso ne ho 52. Eppure vedo in quegli occhi una luce diversa rispetto a quella 18enne. Quando avevo 18 anni ero una persona spenta, brancolavo nel buio e non riuscivo a vedere una luce. Durante quella lunga notte ho avuto le mie tristezze, le mie malinconie, mi sono stordita, perché non mi sento una persona degna di essere amata, degna di avere un posto in famiglia, nella società e nella chiesa. Poi, quella luce che adesso vedo nei miei occhi, per fortuna l’ho vista in una lunga notte ed è iniziata l’alba. Ho detto a me stessa ‘non devi morire ma sopravvivere, non devi arrenderti, devi combattere’. Ed è da quel momento che ho cominciato ad avere più gente attorno a me, più fiducia, perché caro specchio io ho imparato una cosa fondamentale: il mondo non cambia se non cambiamo per primi noi. Che nessuno ci vorrà bene se per primi, ad amarci, non siamo noi stessi”.

Quindi Vladimir ha spiegato di come ha ritrovato la fede:

“Per quelle come me per tanto tempo sembra che il destino non potesse avere un posto nella Chiesa. Poi ho conosciuto un prete coraggioso come don Gallo e ho conosciuto queste parole di apertura da parte del nuovo Papa. E io che non entravo da così tanto tempo in chiesa, sono rientrata. Mi sentivo un po’ come un’intrusa. Poi a un certo punto ho sentito dal prete una frase che mi è entrata nel cuore: “Io non sono degno di partecipare a questa mensa, ma dì soltanto una parola e io sarò salvato”. Quella parola è arrivata perché a un certo punto una signora mi ha detto “Cosa aspetta a prendere la comunione?”. Ho pensato “Sono degna anche io”. E da quel momento ho capito che tutti, nessuno escluso, hanno il diritto di pregare e avere una fede”.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto