Durante il contenitore domenicale di Canale 5, si torna a parlare dei casi di molestie rivelati recentemente, in particolare quelli di Clarissa Marchese e Rosa Perrotta.
La Miss Italia 2014, che ha accusato Fausto Brizzi di averla molestata, torna sull’argomento dopo essere stata nella stessa trasmissione per denunciare quanto le sarebbe accaduto in passato, affermando:

Dovessi dire la verità, credo che ognuno possa raccontare la propria verità e capisco anche che non è sempre facile. Io mi metto anche nei panni della ragazze che volutamente non hanno avuto quasi il coraggio di dire la verità mettendoci la faccia, cosa che io invece posso fare, perché in quell’occasione ho avuto la reazione di dire ‘No‘ ed evitare situazioni che si sono potute creare molto peggiori rispetto a quella che alla fine è successa.

E, a proposito del caso Brizzi, in cui lei sarebbe coinvolta, prosegue:

Se una persona più grande di te, in un contesto del tutto inopportuno, ti chiede di spogliarti totalmente, mi fa sentire male. Mi ha provocato quasi schifo. E’ una conseguenza del fatto che schifatamente, ho voluto abbandonare tutto.

La Marchese aggiunge che ha ascoltato le dichiarazioni rilasciate dalla moglie del regista:

Ho il massimo rispetto, è comunque una questione molto delicata. Brizzi non mi ha mai toccato, quindi io non sto denunciando una violenza. Ho avuto il coraggio di parlare a quelle ragazze che non hanno messo la faccia.

In studio è presente anche Vladimir Luxuria. L’opinionista della trasmissione condotta da Barbara D’Urso chiede all’ex Miss Italia se ne avesse mai parlato con il suo agente, dato che sarebbe stato lui a portarla agli incontri con il regista, lei risponde: “Non ho raccontato nulla perché c’era un rapporto in cui io non mi sentivo di parlare di queste cose“.

La Marchese conclude affermando di essersi decisa a raccontare la sua esperienza, solo dopo aver visto diverse denunce ai danni di Brizzi, lo ha fatto nella speranza che la sua confessione possa essere di sprono alle donne che stanno soffrendo per situazioni analoghe in tutti gli ambiti lavorativi.

Spazio anche a Rosa Perrotta, l’ex tronista di Uomini e Donne esattamente una settimana fa è stata ospite del programma Non è l’arena, condotto da Massimo Giletti. L’argomento 7 giorni fa, come oggi, è lo stesso. La Perrotta ha raccontato, anche al pubblico di Canale 5, ciò che le è successo:

Mi sono trovata più volte in situazioni in cui agenti pseudo-tali hanno cercato di avvicinarmi e propormi lavori. Mi hanno prospettato un futuro roseo, ma il prezzo pagare era sempre quello, ovvero: passare del tempo insieme. Ho avuto sempre il coraggio di tirarmi fuori prima. Mi hanno offerto anche dei soldi, io ho sempre avuto la lucidità di dire che quei soldi non mi servono.

L’ex tronista ha trovato forte scontro con l’opinione di Daniele Interrante (anche lui presente), che ritiene inutile andare in televisione a rivelare determinate situazioni, e che bisognerebbe andare a denunciare i fatti nelle sedi opportune.

 

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto