“Mi ricordi Topolino, l’età non passa mai per te”. Così Claudio Lippi ha accolto nello studio di Domenica In Iva Zanicchi. “Mi fa piacere essere qui con amici. Con Claudio non ci frequentiamo, ma ci sentiamo spesso e mi manda sempre messaggi carini. Io non l’ho mai denunciato, ma qualche avances me l’ha fatta in tempi non sospetti”, ha rivelato l’Aquila di Ligonchio. A proposito: “Non esiste più il comune di Ligonchio, l’hanno assemblato ad altri due paesi. Se andate nel mio piccolo borgo, non c’abita più nessuno. Fino allo scorso anno c’era un signore che allevava volpi, ma è morto. Si rianima solo d’estate…”.

Quindi la cantante ha ricordato i suoi amori: “Non era come oggi, non è un vanto, ma sono arrivata a 26 anni vergine. Non perché lo volessi io. Avevo una mamma tremenda, che ho adorato, che ci diceva ‘bisogna stare attenti agli uomini perché avevano una cosa pericolosa’. Io e le mie sorelle ci credevamo. E Fellini? Non mi ha mai corteggiato, magari l’avesse fatto. Ci sarei stata subito. Una volta mi s’inginocchiò davanti”.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto