Maria Monsè attacca la Mosetti: Lite per un parcheggio. La risposta di Antonella

"Non mi sono montata la testa quando ho partecipato a un reality. Le sue storie durano ben poco." La risposta di Antonella Mosetti: "Ma chi ti conosce?"

Monsè Mosetti

Aggiornamento: Antonella Mosetti su Instagram ha replicato:

Mi hanno informata che una certa Monsè fa degli articoli su giornaletti, dove ha amici direttori ovviamente, dove sparla di me e Asia, ma dico io, perchè non provi a farti da sola invece di attaccarti a noi per avere visibilità?! E dai... Ma chi ti conosce...

Maria Monsè e Antonella Mosetti ai ferri corti: Lite per un parcheggio


Quando la convivenza in un condominio diventa insopportabile, c'è poco da fare. E' il caso di due nomi conosciuti nel mondo di spettacolo, entrambi ex ragazze di Non è la Rai: Maria Monsè e Antonella Mosetti.

Motivo dello scontro? Un parcheggio. Da questa estate le due si sono trasferite nella stessa zona di appartamento. Lo spiega la stessa Monsè in un'intervista al settimanale Nuovo:

L'appartamento che do in affitto a Roma ha dirittto a un posto auto. Da quando si sono trasferite nello stabile Antonella e Asia (Nuccetelli, figlia della Mosetti ndr), il mio parcheggio è sempre occupato dalla loro auto. Se ne sono appropriate senza autorizzazione.

Dalla versione dei fatti della, pare che le due abbiano avuto un diverbio tra un parcheggio e l'altro. In più, quando è stato chiesto di spostare la macchina dal posto incriminato, secondo la Monsè, la risposta della Mosetti è stata arrogante e prepotente, affermando:

Antonella ha approfittato della mia gentilezza, confondendola per debolezza, e ha continuato a mancarmi di rispetto. Ha rsposto che a lei non importava nulla e che non avrebbe spostato l'auto, mi ha accusata di essere una mantenuta e mi ha invitata a 'scendere dal piedistallo'. A questo proposito smentisco quanto affermato da lei: io ho lavorato tanto prima di sposarmi, sono autosufficiente. A differenza di tante altre persone del mondo dello spettacolo che vivono di espedienti, mi sono sempre data da fare - aggiungendo - Mica mi sono montata la testa quando ho partecipato a un reality.

Non solo, Maria Monsè ha rivelato che dopo due mesi di sollecitazioni continue ad Antonella e Asia (in cui non ci sono stati risultati a suo favore), è dovuta ricorrere al suo avvocato scrivendogli una lettera, ma anche questa opzione è stata inutile e la macchina non è stata spostata per nessuna ragione. Il giudizio del comportamento della Mosetti e di sua figlia, da parte della Monsè, è più che chiaro:

Penso che sia triste e che si commenti da solo, un po' come tutte le dichiarazoni che Antonella Mosetti e Asia Nuccetelli rilasciano quando sono ospiti in qualche programma televisivo. A me, sinceramente, fanno un po' ridere. E poi Antonella è gelosa. Io ho un marito che mi ama da undici anni e che si prende cura della nostra famiglia come un uomo di altri tempi. Mentre le sue storie, per quello che posso leggere dalle riviste, durano ben poco.

Le critiche non si fermano quì. Le due non sono mai state amiche, e non si tratta del primo scontro, già negli ultimi mesi hanno litigato nei salotti televisivi sul tema della 'chirurgia estetica'. Nell'intervista la Monsè accentua l'argomento affermando: "Se Antonella non fosse stata sua madre, oggi Asia non sarebbe così" e data la circostanza, lancia il cosiddetto 'guanto di sfida': "Mi farebbe piacere confrontarmi con loro pubblicamente, magari un pomeriggio in tv da Barbara D'Urso".

L'ennesimo faccia a faccia fra le due ex ragazze di Non è La Rai, è servito.

  • shares
  • Mail