Fabio Fulco dopo la fine con Cristina Chiabotto: "Non sto vivendo un momento sereno"

A pochi giorni dalla fine della relazione con l'ex miss Italia, l'attore ammette di non essere felice.

Chiabotto fulco

Prima la crisi e poi la fine della love story durata la bellezza di 12 anni, ve l'abbiamo documentata qualche settimana fa e stiamo parlando della coppia scoppiata: Fabio Fulco e Cristina Chiabotto. Dopo giorni di silenzio, senza nessun tipo di spiegazione per l'interruzione della relazione, arrivano le parole dell'attore direttamente da un'intervista rilasciata a Novella 2000, che sottolinea un periodo di sicuro non brillante:

Sto vivendo un momento non sereno. Devo ritrovare la mia serenità e sarei ipocrita a dire il contrario. Ma sono ottimista e credo che arriverà quello che merita. Vorrei essere stupito da un progetto di coppia, la cosa più bella per me è invecchiare con la stessa persona.

Fulco, ora sul piccolo schermo per la fiction di Canale 5 Le tre rose di Eva, spiega in che modo si è ritagliato uno spazio per sè, dopo la fine della relazione con la Chiabotto:

Ho scelto di andare in Oriente perché era una tappa che mi mancava, sono partito da solo. Questo era il momento giusto per staccare da certe situazioni e per far perdere le mie tracce. Sono stato per dieci giorni lontano dal mondo: non funzionava Internet, quindi non ho avuto accesso a WhatsApp o Google. Forse è stato un bene.

Precisa che riguardo alle sue ex, augura tutto il bene del mondo non volendo il male di nessuno. E sull'ipotesi di un nuovo amore all'orizzonte? L'attore risponde deciso. Non è per nessuna ragione pronto a vivere un nuovo innamoramento:

Non sono mai stato dell'idea che chiodo schiaccia chiodo o che chiusa una porta si apra un portone. C'è un tempo per tutto e questo per me, non è quello in cui sono alla ricerca di un nuovo amore, ma continuo a crederci. Sono un sognatore e vorrei vivere una storia bella come quella dei miei nonni o dei miei genitori. Perché dovrei disilludermi?

  • shares
  • Mail