Nel giorno del suo più triste compleanno, il 49esimo, Fausto Brizzi ha ricevuto la vicinanza mediatica della moglie Claudia Zanella, che ha così rotto il silenzio in cui si era trincerata dal momento in cui il nome del marito è stato associato allo scandalo molestie che sta travolgendo il cinema italiano.

Da tre anni moglie di Brizzi, nonché madre della figlia Penelope Nina, Claudia ha confidato al settimanale Oggi le sue considerazioni, che la vedono vicina all’amato.

«Girano molte voci e tali sono per me». «Mia madre non sta bene e questa è la mia priorità ora».

Poche parole per negare ulteriormente la presunta crisi matrimoniale che avrebbe travolto i due. Asia Argento, grande accusatrice di Harvey Weinstein, ha poi subito replicato alla difesa della Zanella attaccando nuovamente Brizzi.

«Io credo alle donne, non ai predatori. Non ho mai conosciuto Brizzi, ma sono dalla parte delle vittime perché non si può dubitare di dieci ragazze che raccontano lo stesso modus operandi di un predatore senza nemmeno conoscersi tra loro. Queste ragazze hanno tutto da perdere, niente da guadagnare nel parlare. Per me queste donne sono eroiche». «Chi ha fatto del male dovrà pagare. E con lui tutte le persone che lavoravano al suo fianco facendo finta di non sapere nulla. La storia è cambiata per sempre per le donne e nessun uomo potrà più abusare del suo potere per nuocerci».

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto