Rihanna e il milionario Hassan Jameel fanno sul serio

Convivenza in arrivo per Rihanna e Hassan Jameel.

LONDON, ENGLAND - SEPTEMBER 19:  Rihanna attends the 'FENTY Beauty' by Rihanna launch at Harvey Nichols Knightsbridge on September 19, 2017 in London, England.  (Photo by Chris J Ratcliffe/Getty Images)

Era fine giugno quando Rihanna e Hassan Jameel, erede saudita della Toyota nonché ex di Naomi Campbell, vennero pizzicati avvinghiati l'uno all'altra in piscina, tra focosi baci e abbracci. Ebbene secondo i rumor la coppia sarebbe tutt'altro che scoppiata, tanto da portare la popstar ad abbandonare il lussuoso attico newyorkese in cui ha abitato negli ultimi 5 anni. Un appartamento in affitto da 43.000 euro al mese, non a caso ora finito in vendita alla modica cifra di 14 milioni e mezzo di euro.

Il perché dell'addio è alquanto intuibile: Rihanna e Hassan vogliono andare a vivere insieme.

«Lasciare l'appartamento è una scelta simbolica e deliberata». «Racchiude troppi ricordi della sua vita da single, non solo i momenti che Rihanna ha condiviso con i suoi ex fidanzati, ma situazioni che vuole lasciarsi alle spalle. Ha sempre visto l’appartamento di New York come luogo dove incontrare gente e divertirsi, anche se oltre ai party in quella casa lavorava e teneva riunioni di lavoro».

Entrambi 29enne, RiRi e Jameel, vicepresidente della Abdul Latif Jameel (una delle compagnie che fanno parte del gruppo Toyota), vorrebbero trovare casa tra Londra e Los Angeles, salutando quindi la Grande Mela. Parole di una gola profonda al magazine Look, per una coppia che ad oggi non si è ancora concessa un selfie social o un banale tappeto rosso. A quando la prima volta?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail